Business angel

Il business angel è un investitore privato che finanzia aziende, generalmente piccole startup, in cambio di partecipazioni dell’azienda.

Cenni storici

I primi business angel risalgono alla fine del 1800. Alcuni personaggi con grande propensione al rischio iniziarono a finanziare gli spettacoli a broadway.

Per facilitare questa forma di investimento privata, nel 1933 questi finanziatori vennero chiamati investitori accreditati. In seguito fu instaurata la rete telematica chiamata ace-net, gestita da enti universitari e di ricerca. Obiettivo della rete era la creazione di una piattaforma che mettesse in contatto gli investitori e gli imprenditori. Ace-net esiste tutt’ora.

In italia, nel 1999 nasce IBAN (Italian business angel newtwork), che è tutt’ora in funzione.

Perchè scegliere un business angel

Generalmente sono persone con una carriera alle spalle che mirano alla possibilità di lanciare un’impresa sul mercato per poi rivenderla con profitto dopo circa 7 anni dalla data di avvio dell’impresa.

Le relazioni tra business angel e piccolo imprenditore sono spesso informali, basate su un rapporto di fiducia e non solo su un mero finanziamento.

I finanziatori generalmente sono specializzati nel campo in cui andranno ad agire, per poter dare il miglior contributo possibile.

Business angel o Venture capital?

Generalmente i Venture Capital non intervengono sulle startup di piccole dimensioni, ma su aziende che sono già avviate ed hanno iniziato a muovere i primi passi.

I business angel, invece, essendo esperti del settore, riescono a compiere azioni più veloci e mirate, potendo così finanziare anche startup in fase nascente.

In ogni caso, essendo un venture capital un’impresa dedicata solo ai finanziamenti, il processo decisionale sarà decisamente più lungo rispetto a quella di un finanziatore informale.

Startup: il pitch perfetto per ogni occasione

Hai una bellissima idea di start up ma non hai le risorse per svilupparla? Questo è sicuramente un problema. Dovrai sicuramente mettere in pratica l’arte del bootstrapping, fare tanto con poco. In parole povere, cercare quindi di ottenere il miglior risultato possibile con le poche risorse a disposizione. I finanziamenti alle startup sono in crescita negli ultimi anni, ma non abbastanza da dare luce alle migliaia di idee in circolazione. Sono ancora poche le start up che ottengono liquidità da […]

Continua a leggere

Finanziamenti start up: 3 differenze tra business angel e venture capital

Finanziamenti start up: nuove idee per nuovi modelli di business Cercare finanziamenti start up non è mai un impresa semplice, soprattutto perchè, sebbene sia sempre esistito, il concetto di “startup” è nato relativamente da pochissimi anni. Insieme alla diffusione di questo tipo di società sono nati anche nuovi soggetti: Business angel: solitamente interviene e assiste la società sin dalla sua nascita, specialmente nei settori in crescita con un ruolo di guida e consulenza. Venture capital: puntano a società che sono […]

Continua a leggere