Performance marketing

Risulta difficile riuscire a valutare le proprie performance lavorative, a maggior ragione nell’ambito del marketing. In tuo soccorso arriva il performance marketing che ha l’obiettivo, utilizzando diversi indicatori, di valutare il rendimento della tua azienda e capire se è sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi prefissati.

KPI: cosa sono?

Le KPI, acronimo di key performance indicators, sono degli indicatori quali-quantitativi utilizzati per valutare l’andamento delle performance aziendali.

Gli indicatori di performance devono essere quantificabili e misurabili, in quanto devono permettere di analizzare con precisione i progressi fatti verso il raggiungimento dei propri obiettivi. Per le imprese, senza questi indicatori e senza le indicazioni che essi forniscono, è quasi impossibile raggiungere il pieno potenziale.

Come scegliere le KPI?

È fondamentale capire che le KPI sono legate agli obiettivi dell’azienda, ma non coincidono con essi.

Aziende diverse avranno KPI diverse. La scelta degli indicatori da monitorare si basa sulle specificità della tua azienda, del settore in cui opera e delle azioni che stai tenendo sotto controllo, e va fatta con estrema cura.

Definire chiaramente i tuoi obiettivi di business, sapere dove vuoi arrivare e qual è lo scopo della tua azienda è fondamentale per capire quali sono gli indicatori di prestazione da monitorare.

Diverse tipologie di KPI

Ci sono due grandi tipologie di key performance indicator:

  1. KPI di business
  2. KPI specifici per reparto

I primi devono essere condivisi con tutta la tua organizzazione, in modo che tutti siano consapevoli di ciò che la loro azienda sta cercando di realizzare.

Al livello di reparto, invece, è sufficiente mantenere solo gli indicatori che consentono di valutare l’andamento del reparto specifico e affidarli al proprio dirigente.

Per concludere

Il successo della tua azienda dipende da molti fattori, ma per riuscire a raggiungere i tuoi obiettivi è fondamentale monitorare costantemente le attività chiave attraverso il performance marketing per vedere cosa funziona e cosa va modificato.

Scegliere quelle rilevanti per la tua azienda e per il tuo settore è il primo passo verso il raggiungimento dei tuoi obiettivi commerciali e di marketing.

Utilizzando un avventato paragone marinaresco, le KPI sono la bussola che ti guida sulla strada per il successo ed il performace marketing è il capitano che la interpreta.

I 5 metodi di analisi delle perfomance della tua azienda

Come analizzare i risultati di un’azienda con metodi tangibili Stai lavorando da qualche anno e non sai come scoprire se lo stai facendo bene? Vuoi conoscere dei metodi per controllare che i tuoi dipendenti stiano operando nel modo giusto? Questo è l’articolo adatto a te. Di seguito ti parlerò di cinque metodi che puoi avere a disposizione per controllare l’andamento della tua azienda, dei tuoi dipendenti e dei tuoi clienti. ROI Il ROI (Return On Investiment) è un indicatore calcolato […]

Continua a leggere

I 4 passi per verificare i tuoi obiettivi

Hai avviato la tua attività e vuoi verificare che tutto stia andando per il verso giusto? Con il passare del tempo l’avvento di nuove teconologie, le mode, le politiche statali, l’avvento di nuovi competitor immancabilmente cambiano il mercato, questo deve spingerti a effettuare valutazioni periodiche sulle tue strategie di marketing per controllare che siano ancora efficaci. In questo articolo ti parlerò di 4 semplici controlli da effettuare per verificare lo stato di salute delle tue strategie di marketing. Target di […]

Continua a leggere