Professionisti

Sei un professionista? Puoi applicare numerose strategie di marketing per crescere e sviluppare il tuo business ma prima devi effettuare alcuni passi strategici:

1. Identifica la tua mission e la tua vision;
2. Definisci il tuo business plan;
3. Stila il tuo piano marketing.

Solo così sarai pronto per poter applicare con successo strategie di marketing efficaci!

I dati dei professionisti

Abbiamo raccolto i dati riguardanti la situazione degli ultimi anni dei professionisti italiani. Queste sono le condizioni riscontrate:

Settore in crisi: Confrontando i redditi medi dei professionisti dal 2005 al 2015, sono in calo per quasi tutte le categorie.
Aumenta la concorrenza: Secondo Adepp, Associazione degli Enti Previdenziali Privati, gli iscritti alle casse di previdenza private sono sempre in crescita, dal 2005 al 2016 è stato registrato +21,33%.

Riferimento particolare a Ingegneri e Architetti
Settore in crisi: Dal 2007 al 2015 il volume d’affari medio è diminuito del 27% e anche il reddito medio diminuito del 27%.
Aumenta la concorrenza: Gli iscritti a Inarcassa nel periodo 2007-2015 sono aumentati del 22%, passando da 138.124 nel 2007 a 168.385 nel 2015.

L’importanza del marketing: In Italia la spesa media in pubblicità è del 7% sul fatturato. Da anni questo dato presenta un trend positivo e si prevede nei prossimi anni un andamento sempre in crescita. Da questi dati si può evincere la grande importanza che gli amministratori danno alla pubblicità come metodo per aumentare i clienti e le vendite.
“Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l’orologio per risparmiare il tempo.” Henry Ford

(fonte: articolo Sole 24 Ore, rapporto Adepp, dati Inarcassa 2016 e dati Statista su spesa pubblicitaria)

Investire in pubblicità: impossibile fare a meno della comunicazione

Perché investire in pubblicità è così importante? L’esigenza primaria delle aziende è quella di tagliare le spese, soprattutto quelle non produttive, quando si affronta un periodo aziendale non praticamente florido. Dunque, una delle prime operazioni ad essere tagliate è solitamente la spesa pubblicitaria, ma questa scelta potrebbe rivelarsi controproducente. Proprio per questo risulterà vitale investire in pubblicità. L’importanza di investire in pubblicità Non comunicare significa tacere e tacere equivale a non esistere. Un’adeguata attività di comunicazione quindi è imprescindibile non […]

Continua a leggere

Che cos’è la proposta unica di valore?

Il punto di partenza per sviluppare un piano marketing efficace è avere ben chiari gli obbiettivi che si vogliono raggiungere e i bisogni che si è già in grado di soddisfare. Tutto questo è riassunto in una sola frase: la proposta unica di valore. A cosa serve la proposta unica di valore? La proposta unica di valore trasmette ciò che l’azienda vuole comunicare al cliente target. Il cliente che legge una proposta unica di valore efficace penserà che non può […]

Continua a leggere

Progetti di marketing: Coop e la sua attenzione al cliente

Negli articoli precedenti abbiamo parlato della strategia premium price, oggi toccherà all’attenzione verso il cliente. Come ben sai investire sul cliente può generare molto valore. Come? Attraverso la fidelizzazione. Un cliente fidelizzato tenderà ad acquistare prodotti sempre dallo stesso fornitore e contemporaneamente farà da promoter con amici e conoscenti. Il modello dell’attenzione al cliente nei progetti di marketing Investire su chi ti fa guadagnare L’attenzione all’utente finale non riguarda solo il post acquisto. Questi servizi devono essere forniti costantemente. Si deve approfondire, dunque, […]

Continua a leggere

Marketing mix: Coca-Cola e la sua differenziazione orizzontale

In questo articolo parleremo di come vendere un prodotto cercando di coprire tutti i possibili bisogni dei clienti. Non c’è niente di meglio che imparare dai migliori, quindi oggi analizzeremo Coca-Cola e il suo marketing mix. Utilizzare questa strategia di marketing può essere uno strumento utile per riuscire a vendere a tutti i tipi di clienti disponibili. Tuttavia, la vendita di beni diversi può far lievitare di molto i costi di produzione, trasporto e comunicazione. Differenziazione orizzontale: il marketing mix di […]

Continua a leggere

Red Bull, premium price e target definito: strategia marketing

In questo articolo voglio proseguire il percorso sul piano marketing che ho iniziato con “Esempio di piano marketing: cosa fanno le grandi aziende?” e nello specifico voglio parlarti della strategia di marketing di Red Bull. Red Bull adotta una precisa strategia marketing finalizzata all’ottenimento di un utile superiore alla media del proprio settore. Proseguendo nella lettura di questo articolo ti darò alcuni consigli su come poter raggiungere lo stesso risultato. Il suo mix strategico è composto da pricing e comunicazione. […]

Continua a leggere

Esempio di piano marketing: cosa fanno le grandi aziende?

Abbiamo già parlato dell’importanza del piano marketing come strumento fondamentale per la tua azienda. In questo articolo approfondiremo il concetto di piano marketing con l’aiuto di alcuni esempi. In particolare andremo ad osservare tre realtà aziendali molto diverse fra loro, concentrandoci sul piano marketing e sulle strategie da adottare nelle varie situazioni che il mercato ci offre. Aziende famose e il loro esempio di piano marketing Per questo articolo ho scelto tre marchi molto noti: Red Bull, Coca-Cola e Coop. Le […]

Continua a leggere

Mail marketing e gestione del post vendita

Il mail marketing non è solamente uno strumento per acquisire nuovi clienti: le newsletter possono anzi diventare un ottimo veicolo per comunicare con chi ti ha già scelto, per stabilire un rapporto duraturo e proficuo con il tuo cliente. Una delle potenzialità più dirompenti e spesso sottovalutate del mail marketing è data dalle possibilità di interazione tra azienda e target. Utilizzare il mail marketing a tal fine può essere molto utile per vari obiettivi: fidelizzare il cliente, farlo tornare ad […]

Continua a leggere

Come fare una newsletter: evitare di finire nello spam

Come fare una newsletter: Scrivere un’email per una newsletter può sembrare un’operazione piuttosto semplice. La difficoltà però non sta solamente nella decisione del contenuto ma sul farla pervenire evitando che finisca nello spam. Se cerchi come fare una newsletter, prosegui nella lettura per ottenere preziosi suggerimenti. Purtroppo non basta pensare a come rendere il più possibile accattivante le nostre comunicazioni per risolvere tutti i problemi. Il peggior nemico di una email: lo SPAM Anche scrivendo il messaggio più chiaro e […]

Continua a leggere

Email marketing software: alcuni fra più utilizzati per inviare newsletter

Abbiamo già visto quali sono le caratteristiche indispensabili per rendere una newletter efficace, ora scopriremo gli email marketing software! Abbiamo preso in considerazione quattro fra i principali software che offre il mercato e li abbiamo confrontati fra di loro identificandone caratteristiche e gradi di difficoltà per aiutarti a valutare al meglio quello più adatto a te. Email marketing software Stavi pensando di assumere qualcuno che scriva una per una le mail promozionali? Spero proprio di no. Di software per email […]

Continua a leggere

Direct email marketing: come migliorare la propria immagine

La newsletter è un potente strumento di marketing che deve però saper essere utilizzato per essere efficace; In questo articolo troverete alcune semplici istruzioni di direct email marketing sulle caratteristiche indispensabili per una newsletter efficace. Tratteremo del come migliorare la propria immagine applicando alcune strategie di email marketing. Il contesto Stiamo parlando di brand e la prima cosa che devi capire é che non c’è niente di più sbagliato che ammorbare i tuoi potenziali clienti con email non richieste. Una […]

Continua a leggere
1 2 3